RISORSE UMANE

Tutti sono chiamati alla gestione dell'impresa secondo il principio "un socio - un voto"

La storia delle cooperative inizia nel 1844, quando a Rochdale, nei pressi di Manchester in Inghilterra, sotto la spinta delle tensioni innescate dalla rivoluzione industriale, un gruppo di lavoratori tessili guidati da Charles Howart, nell'intento di trovare una risposta alle loro difficoltà economiche dette vita alla "Società dei Probi Pionieri", passata alla storia come la prima cooperativa di consumo e tuttora esistente. Da allora, la cooperazione, nelle varie forme si è diffusa in tutto il mondo, divenendo un fenomeno che oggi riguarda milioni di persone che, attraverso di essa hanno cercato e trovato una risposta valida alle proprie esigenze di vita, di lavoro e di autorealizzazione.

L'art. 45 della Carta Costituzionale italiana riconosce la funzione sociale della cooperazione, in relazione al suo carattere mutualistico ed all'assenza di finalità speculative. La cooperativa non è dunque un semplice soggetto economico. Pur essendo infatti rilevante, al pari che in qualsiasi altra impresa, l'equilibrio economico-finanziario, l'attività di una Cooperativa va a toccare, in modo non marginale anche la sfera del sociale e quella culturale. La cooperativa è un'impresa nella quale la persona - socio riveste un'importanza ed una centralità tale da essere il punto di riferimento principale di ogni scelta organizzativa e gestionale.

Perché quindi, lavorare con la Cooperativa Sociale Integrata Capodarco?

Perché essa è una autentica società cooperativa dove tutti sono chiamati alla gestione dell'impresa secondo il principio "un socio - un voto".

Perché il fine della Cooperativa è esclusivamente mutualistico. Il concetto di mutualità è la caratteristica principale di una impresa cooperativa.

Perché si lavora crescendo insieme, in una organizzazione di auto - aiuto dove ogni socio è protagonista con il proprio lavoro.

Quali sono le risposte che troverò lavorando nella Cooperativa Sociale Integrata Capodarco?

Una risposta al bisogno di lavoro: troverò soci che si sono uniti per creare occupazione, per migliorare le proprie condizioni di lavoro, per valorizzare le risorse individuali e collettive.

Una risposta al bisogno di far crescere una impresa che sento come mia; troverò un insieme di più imprese che aggregandosi in cooperative riducono i costi di gestione, hanno più forza di acquisto e competitività, intraprendono iniziative comuni.

Una risposta al bisogno di una migliore qualità della vita nella società e di una migliore qualità dei servizi alle persone, soprattutto quelle con fragilità derivanti da disabilità o svantaggio.

JoomBall - Cookies


Capodarco, socialmente impresa.