TWITTER E LINKEDIN: LA NOSTRA NETIQUETTE

Sui nostri canali social siamo aperti alla conversazione e al confronto: ogni commento costruttivo e di dialogo è il benvenuto; così come sono benvenuti i post, le foto e video a patto che ogni contenuto sia rispettoso della privacy e del pensiero degli altri.

Regole di moderazione sui canali social di Capodarco:

  • Saranno bloccati gli utenti che incitano all’odio e alla violenza in qualunque forma e verso qualunque cultura; i messaggi che recheranno le stesse criticità verranno rimossi;
  • Saranno nascosti/cancellati i post e i commenti che utilizzano un linguaggio non consono al confronto pubblico, offensivo, lesivo, diffamatorio o che violano la sensibilità degli altri utenti identificati come persone o organizzazioni;
  • Potremmo dover nascondere commenti / messaggi che sono identificabili come spam, ovvero fuori argomento e/o a carattere pubblicitario; Saranno nascosti/cancellati i post e i commenti che violano la privacy propria e altrui;
  • Saranno nascosti/cancellati i post e i commenti che veicolano contenuti coperti da diritto d’autore e/o copyright

Infine, vi preghiamo di non pubblicare mai i vostri dati sensibili: per motivi di sicurezza, vostra e nostra, i messaggi che non rispetteranno questa indicazione verranno prontamente eliminati.

Nel rispetto di queste semplici regole di buon senso comune, saremo felici di dialogare con voi e siamo aperti ad ogni tipo di suggerimento sulle nostre attività. Vogliamo essere trasparenti e aperti, per questo accoglieremo con entusiasmo qualsiasi domanda o richiesta di approfondimento su chi siamo e cosa facciamo.

Benvenuti.

Il social media team di Capodarco

JoomBall - Cookies


Capodarco, socialmente impresa.